La Carta dei Servizi è l’insieme di principi fondamentali sulla cui si svolge e si articola l’attività della struttura San Pio.

La Carta dei Servizi sintetizza lo spirito che anima ed accompagna tutte le attività assistenziali di sostegno empatico e materiale con al centro l’anziano, i suoi bisogni, la sua dignità e la sua qualità di vita. Rappresenta un impegno che la struttura si assume nei confronti dei suoi ospiti e dei familiari per garantire il rispetto dei diritti fondamentali e del benessere psico-fisico all’interno di un attivo e dinamico rapporto di collaborazione, informazione e aggiornamento. È rivolta al cittadino interessato ad essere ospitato nella Residenza per Anziani San Pio e ha lo scopo di fornire preventivamente informazioni relative ai servizi offerti e alle modalità che regolano i rapporti degli anziani residenti e dei loro familiari con la struttura ospitante.

L’ingresso di una persona anziana in una Struttura Assistenziale, rappresenta un evento sofferto e stressante sia per l’interessato, solitamente in condizioni precarie di salute e con limitata autonomia, sia per i familiari che si trovano ad affidare il loro congiunto a cure di persone che ancora non conoscono.

Al fine di sostenere ed aiutare ad affrontare le difficoltà connesse all’inserimento in struttura si ritiene utile assicurare ai futuri utenti, oltre una corretta terapia ed una efficiente assistenza umana e materiale, un ambiente accogliente, una vera e propria casa dove aleggia un clima sereno, rispettoso della dignità dell’anziano, dei suoi diritti civili, religiosi e politici, della riservatezza circa le sue condizioni di salute e personali.

La nostra struttura nell’assistere l’anziano tende a non applicare protocolli standardizzati di intervento, ma elabora programmi personalizzati di protezione attiva e di terapia orientati alla promozione dell’autonomia e dell’integrazione.

Quotidianamente lavoriamo per dare una risposta adeguata ai diversi bisogni psicologici e relazionali dei singoli ospiti. Inoltre consapevoli del fatto che la convivenza talvolta non è facile, riteniamo essenziale la partecipazione attiva dei familiari ai quali è chiesto di collaborare, con sensibilità e serenità, ad integrare il processo di inserimento nella struttura cooperando con gli operatori socio-assistenziali nel delicato momento dell’inserimento e durante tutta la permanenza.

La Carta dei Servizi consente inoltre al cittadino di verificare come vengono assolti gli impegni assunti e come vengono erogati i servizi offerti e di tutelarsi eventualmente, in caso di disservizio, facendo ricorso a chi di competenza.

La Direzione della Residenza è disponibile a fornire informazioni e chiarimenti ulteriori ed eventuali, e a prendere in considerazione possibili reclami, suggerimenti e proposte relative al servizio per un costante miglioramento delle qualità dell’assistenza.

 

Carta dei servizi Struttura Protetta
Carta dei Servizi Comunitaria